Nel nome di Allah il Clemente e il Misericordioso La lode e i ringraziamenti appartengono ad Allah, l’unico il Signore dei mondi. Lui adoriamo e a Lui chiediamo rifugio e perdono. Colui che viene guidato da Allah, nessun altro può deviarlo e colui che non è guidato da Allah nessuno può guidarlo. In verità nessuno deve essere adorato se non Allah e Mohammed è il suo profeta e messaggero (Pace e benedizione su di lui).

Cosa c’è di più bello se non donare un sorriso ad una persona cara o ad uno sconosciuto? La nostra religione è fondata sulla solidarietà, generosità, amore per il prossimo ma molto spesso tutti questi bellissimi aspetti vengono offuscati da avvenimenti che nonostante non appartengano all’ Islam ne danno una connotazione negativa.

Ecco che nasce l’idea della campagna: SORRIDIMI.

Perché Sorridimi? Perché il sorriso non è altro che l’espressione dell’affetto che si esprime nei confronti di persona. Un affetto che si dà in modo del tutto incondizionato solo come risultato dell’amore sincero che si prova nei confronti dell’Amorevole.

La campagna nasce con l’intento di coinvolgere maggiormente le sezioni creando un obiettivo comune che possa essere giovanile, interattivo, ma soprattutto concreto. Lo scopo principale è quello di donare una delle cose più semplici e belle al mondo: il sorriso.

Essa s’ispira al noto hadith del nostro amato Profeta Mohammed (pbsdl): “Un sorriso per tuo fratello è carità (sadaqa)” e al suo nobile comportamento ove in ogni occasione mostrava sempre un volto sorridente verso tutti musulmani e non. In questa campagna verranno coinvolte tutte le sezioni e le realtà locali (ora RL) del GMI, che dovranno attivarsi creando svariate iniziative, dalle più semplici alle più articolate, per perpetrare lo scopo principale della campagna. Un altro scopo della campagna è quello di sviluppare e organizzare attività per fare dawa e far conoscere in un altro modo cosa è l’Islam.

Poiché quasi tutte le attività delle sezioni e RL hanno come peculiarità la creatività, si è pensato di proporre una serie di iniziative per poter offrire uno semplice spunto, una sorta di trampolino di lancio per le attività che verranno organizzate inshAllah. Le iniziative possono essere altamente eterogenee partendo dalla semplice lezione del sabato pomeriggio ad un evento regionale che coinvolge due o più sezioni. Ogni sezione è libera di dare libero sfogo alla propria creatività.

 

  • OFFRIRE PASTI AI SENZA TETTO

Servire un pasto caldo ai senza tetto, è un’ottima occasione per donare un sorriso, ricevere inshAllah tante hasanat e provare una nuova esperienza. L’ attività consiste nell’offrire un pasto alle persone bisognose, che molto spesso devono dividere una sola pietanza per pranzo o cena o nei casi peggiori rimanere senza. Solitamente essi si rivolgono alle Caritas o alle c.d. “mense popolari” per potersi garantire un pasto giornaliero.

  • DONAZIONE DI SANGUE

Un altro modo per donare un sorriso e un aiuto molto importante è donare il proprio sangue tessuto essenziale se non vitale. Per fare questa iniziativa basta mettersi in contatto con la sezione dell’Avis della propria città. Insieme a loro si penserà a fissare una giornata dove effettuare una donazione di gruppo. Un’ idea potrebbe essere quella di organizzare una donazione di sangue in moschea per poter coinvolgere un maggior persone.

  • EVENTO PER BAMBINI

Chi sono le persone che sorrido più facilmente se non i bimbi? Ecco qui l’idea di fare un evento dedicato solo ai più piccoli. Creare una giornata, un pomeriggio dove i protagonisti sono i piccini. Si potrebbero organizzare giochi di gruppi, una piccola escursione, una gita ad un parco divertimenti

  • TORNEO SPORTIVO

Molte volte lo sport unisce le persone, fa dimenticare per un poco i propri pensieri e a fine partita si è un po’ più felici e spensierati. Ecco che nasce l’idea di organizzare un torneo sportivo (calcio, pallavolo, tennis, burraco, ecc) tra le sezioni e i gruppi nascenti, creando dei tornei regionali.

  • PULIZIA IN ALLEGRA

Un’altra attività potrebbe essere di pulire i parchi o le piazze delle vostre città o il centro islamico. Come sappiamo la pulizia è uno dei fattori essenziali della nostra religione, questo è un modo per mettere in pratica ciò che ci insegna l’Islam insegnando ai nostri giovani e alla comunità come è il vero Islam.

  • AIUTO COMPITI

Aiutare uno studente a svolgere i propri compiti o aiutarlo a comprendere meglio una materia nella quale trova delle difficoltà è un gesto molto utile e appagante. Ci si potrebbe organizzare in piccoli gruppi distribuiti in due o tre volte a settimana e dare ripetizioni a studenti che hanno un po’ di difficoltà.